Perché certificarsi?

Le organizzazioni tendono a favorire i percorsi di certificazione dei propri Project Manager per:

Garantirsi maggiore reputazione all’interno della comunità professionale;

Ottenere maggiori opportunità di carriera e visibilità all’interno dell’organizzazione di appartenenza

Acquisire maggior confidenza e capacità nell’interpretare il ruolo di Project Manager.

Le organizzazioni inoltre tendono a favorire ed in molti casi a finanziare questo percorso di sviluppo dei propri Project Managers per:

Standardizzare le prassi interne ed i comportamenti all’interno dei vari team di progetto;

Aumentare la fidelizzazione del personale più
qualificato;

Razionalizzare e migliorare i processi di delivery.

Il livello di conoscenze che si è sviluppato a livello internazionale sul Project Management ha contribuito a definire lo standard internazionale PMBoK® del Project Management Institute (PMI), che costituisce il principale riferimento del settore.

LE NOSTRE KEY FEATURE


Co-progettiamo con l'azienda cliente i contenuti dei corsi, condividendo modelli e metodologie didattiche secondo gli standard internazionali del PMBOK® Guide.

Rilasciamo crediti formativi (contact hours) per l'accesso alle certificazioni rilasciate dal PMI® e per il loro mantenimento (Professional Development Unit - PDU)

Utilizziamo metodologie didattiche integrate e personalizzate sulle specifiche esigenze de cliente: coaching, e-learning, ad hoc, consulenza, webinar, counseling, team coaching.


Eroghiamo percorsi formativi in area Project Management in lingua italiana e inglese

Rilasciamo CFP (Crediti Formativi Professionali) per la formazione continua degli iscritti agli albi professionali)

Tutti i nostri docenti hanno esperienza pluriennale e certificazione PMP®, SCRUM e PRINCE2